Florian Riegler apre Dolasilla M13- Up-Climbing

Florian Riegler apre Dolasilla M13-

 
Vicino alla Val Travenazes, tra Dobbiaco e Cortina d’Ampezzo, ci sono montagne ben note a chi ama scalare su cascate ghiacciate, e proprio tra queste pareti l’alpinista altoatesino Florian Riegler ha trovato una enorme grotta che lui stesso ricorda così: «Quando l’ho vista per la prima volta, ho subito immaginato la linea dei miei sogni».
 
E così sul finire di marzo, Florian attacca la parete nel mezzo della grotta, e dopo 10 metri di ghiaccio segue una fessura strapiombante, per poi attraversare da ghiacciolo a ghiacciolo, l’ultima colonna di ghiaccio.
 
«La prima parte della salita non è stata senza difficoltà – confessa Florian– in un tratto delicato si è rotto uno spit in un punto friabile e ho fatto un volo di 10 metri, e poi un ghiacciolo dove avevo appena battuto la piccozza mi ha tirato verso il basso». Insomma, una salita tutt’altro che facile, ma dopo alcune ore passate a chiodare lo strapiombo, Florian conta gli spit inseriti nella roccia: oltre 20. È esausto, ma conserva le energie per la seconda parte della salita che alla fine misurerà 50 metri di altezza di cui la metà strapiombanti! Quando raggiunge la cima della via, la stanchezza e la soddisfazione si mescolando in un’unica emozione.

«Dopo qualche ricognizione fatta in passato, mi ero fatto l’opinione che si trattasse di una sfida possibile, ma ero anche convinto che sarebbe stata molto difficile – aggiunge Florian – e più di una volta con diversi compagni sono partito per la battaglia, esattamente come Dolasilla, la principessa guerriera del popolo di Fanes, ma io non sempre ho avuto piccozze così infallibili come le sue frecce».
 
La via Dolasilla è stata classificata M13- . La prima libera è stata realizzata dallo slovacco Pavol Rajcan dopo tre tentativi e successivamente anche Florian ne ha portato a termine la redpoint.
 
Altre news su Martin Riegler: Scaccomatto al Gran Zebru   Gratta e vinci  Flying Penguin  La Cattedrale
 
Fonte: Salewa   Ph. Markus Prantl, Valentin e Martin Riegler

Video: gianfranco294 su Youtube
Fratelli Riegler website
 
 
 

Condividi: