Groenlandia 3 nuove vie del Team Favresse - Up-Climbing

Groenlandia 3 nuove vie del Team Favresse

 
Nico e Olivier Favresse, Sean Villanueva e Ben Ditto sono sempre in cerca di pareti in giro per il mondo dove ingaggiarsi nella scalata pulita, come nel loro stile. Questa volta sono finiti in Groenlandia ad esplorare le muraglie granitiche che precipitano nei profondi fiordi della costa ovest, nell’area di Upernavik.
 
A bordo di un veliero hanno fatto rotta verso un’attraente parete rossastra tagliata da splendide fessure che hanno battezzato Red Wall. Dopo alcune rocambolesche manovre per raggiungere la roccia,  il gruppetto ha formato due cordate ed ha salito, nei primi giorni di luglio, due nuove linee di quasi 400 metri: Nico Favresse e Ben Ditto hanno inaugurato Seagull’s garden, mentre Olivier Favresse e Sean Villanueva hanno inventato Red chili cracker.
 
Sono poi sopraggiunti dei problemi al motore della barca, per cui il capitano del natante, prima di rientrare in porto, ha sbarcato il team su un’isola selvaggia. Al suo ritorno i climber avevano realizzato un’altra bellissima salita su un’attraente  parete vergine di 400 metri, aprendo  Brown Balls.
 
Nono si conoscono ancora i dettagli tecnici degli itinerari, quello che si intuisce è che il team  sta andando a vista, nel senso che navigando  e osservando le pareti sconfinate di queste lande, scelgono i loro obiettivi al momento. Di sicuro si stanno divertendo, come si può capire dalle loro parole. 
 
“Come al solito la scalata qui non cessa di stupirci perché è avventurosa su linee di qualità eccellente. Forse il modo migliore per descriverla  è dire che è come scalare  le fessure di Yosemite, ma con la raccolta di ortaggi lungo la strada. Questo ci piace un sacco!”
Fonte e foto: www.xpedition.be

Condividi: