HYPER COULOIR DELLE GRANDES MURAILLES - Up-Climbing

HYPER COULOIR DELLE GRANDES MURAILLES

Nuova via sulle montagne di casa per François Cazzanelli, Stefano Stradelli e Jerome Perruquet

François Cazzanelli, Stefano Stradelli e Jerome Perruquet hanno aperto l’Hyper Couloir delle Grandes Murailles, sulla bastionata sud-orientale delle Grandes Murailles, tra le punte Giordano e Sella e la Becca di Guin.

Il nome completo della nuova via è Hyper Couloir delle Grandes Murailles – Couloir Franco Oberti. L’itinerario infatti è dedicato all’imprenditore Franco Oberti, appassionato alpinista e grande amante delle montagne della Valle d’Aosta, tanto da essere cittadino onorario di Valtournenche. Oberti aveva contribuito alla realizzazione della “Casa delle guide” a Breuil-Cervinia e aveva scalato il Cervino una decina di volte, l’ultima delle quali a oltre settant’anni. Un mese prima della sua scomparsa, avvenuta alla fine di marzo scorso, Oberti era stato inoltre premiato con l’onorificenza di “Ami de la Vallée d’Aoste”.

Alpi Pennine (Valle d’Aosta)
Grandes Murailles, bastionata sud-orientale
Hyper Couloir delle Grandes Murailles – Couloir Franco Oberti
François Cazzanelli, Stefano Stradelli e Jerome Perruquet, 27 novembre 2022
900 m. AI4+, M4

Materiale. Classico da ghiaccio e misto con due corde da 60 m, 10 viti, serie di friends (da 0.3 a 1), chiodi da roccia assortiti e cordoni per le soste.

Accesso. Direttamente dalla strada per Cervinia. Dislivello totale accesso e via: 1800 m.

Relazione. Vedere immagini nel post di François Cazzanelli.

Discesa. Calate in doppia lungo la via.

MR. In copertina: Grandes Murailles, foto Jolaine Hancock – Unsplash

Condividi: