Ines Papert, Ohne Rauch Stirbst du Auch, Cima Grande di Lavaredo - Up-Climbing

Ines Papert, Ohne Rauch Stirbst du Auch, Cima Grande di Lavaredo

Prima libera in giornata per la scalatrice Ines Papert della via Ohne Rauch Stirbst du Auch sulla nord della Cima Grande di Lavaredo. Questa via, aperta dal Hannes Pfeifhofer e Daniel Roger nel 2010, ha un incredibile sequenza di tiri  8a, 7c, 7a+, 6c, 7b, 6c+, 7a, 6c, 7a + 7b+, 6b, 6a, 6b+, 6c+, 6a, 6a+, 5+ ed uno sviluppo di 500 metri. Gli apritori avevano liberato tutte le lunghezze ma non nella stessa giornata, tornando più volte
Purtroppo l’obiettivo della tedesca è coinciso con una estate piovosa e fredda, molto fredda, tanto che il 17 agosto, giorno di salita della via, alle 6:30 il termometro segnava -3°C e Papert si trovava con al compagna Lisi Steurer alla base del primo tiro, un 8a, il più duro di tutta la via. Malgrado le condizioni proibitive, Ines ha superato la prima lunghezza senza problemi e ne sono uscite verso le 17:30.
11 giorni dopo, Steurer è tornata col compagno Felix Tschurtschenthaler per ripetere la via questa volta da prima e così è stato, segnando di fatto la seconda salita in giornata della via.
fonte ines-papert.de
 
 

Condividi: