Invernale al Manaslu – Moro se ne va, Txikon resta - Up-Climbing

Invernale al Manaslu – Moro se ne va, Txikon resta

Sono gli ultimi giorni per la spedizione invernale al Manaslu: Moro se ne va, Txikon resta, ma non per molto.

Alex Txikon e compagni sono fermi al campo base a causa del vento forte. «Siamo ancora al CB in attesa degli sviluppi del meteo, allenando la nostra capacità di aspettare, senza perdere di vista la nostra forma fisica. Siamo al top!!!» afferma Alex.

Il loro permesso scade il 28 febbraio e le previsioni meteo sono sfavorevoli fino alla fine del mese. Non è escluso che gli alpinisti scelgano di richiedere un’estensione del permesso.

Di sicuro però Simone Moro non sarà della partita. Malgrado l’affiatamento con i compagni l’italiano, meno ottimista, preferisce tornare a casa piuttosto che stare fermo a lungo al campo base in attesa di un ipotetico miglioramento delle condizioni.

«Oggi finisce la mia spedizione invernale al Manaslu come componente della spedizione di Alex Txicon. È il terzo arrivederci al Manaslu invernale, dopo il 2015, 2019 anche in questo 2021 voglio dire solo arrivederci. Le condizioni della montagna e meteorologiche anche quest’anno mi inducono a rinunciare» ha scritto ieri Moro su Facebook.

Foto Annapurna Base Camp Trekking – Unsplash

Condividi: