La stagione himalayana di Elisabeth Revol - Up-Climbing

La stagione himalayana di Elisabeth Revol

La stagione himalayana 2019 di Elisabeth Revol è stata ricca di successi.

L’alpinista francese ha confermato la sua ripresa dall’incidente al Nanga Parbat. Dopo l’ascensione primaverile all’Everest (23 maggio) e al Lhotse (24 maggio), quest’anno Elisabeth è tornata una terza volta a quota 8000 con il Manaslu, scalato il 25 settembre scorso.

I sette Ottomila di Elisabeth:

2008: Broad Peak, Gasherbrum I, Gasherbrum II (concatenamento in 16 giorni senza ossigeno supplementare)

2017: Lhotse (senza ossigeno supplementare)

2018: Nanga Parbat (in invernale lungo una via nuova)

2019: Everest e Lhotse (via normale con ossigeno supplementare), Manaslu (via normale, assenza di informazioni relative all’uso di ossigeno supplementare).

Fonte: Montagnes Magazine.

Condividi: