Late to Say I am Sorry ... - Up-Climbing

Late to Say I am Sorry …

 
Alla fine di marzo Philippe Batoux e Didier Jourdain hanno salito l’Aiguille verte passando dall’estetico diedro ghiacciato dove corre Late to Say I am Sorry. Il nome ricorda la storia di una prima “rubata” e si traduce in “è troppo tardi per chiedere scusa”.
Partiti con la seconda funivia dei Grands Montets, i due hanno salito velocemente il classico Couloir Couturier alla Verte, in ottime condizioni di neve, quindi hanno deviato verso la base di Late to Say I am Sorry e percorso la bellissima goulotte  con 5 tiri di corda. Raggiunta la cima della Verte sono poi ridiscesi disarrampicando lungo i 1000 metri del couloir Couturier fino agli sci lasciati alla base della parete. Una lunga giornata conclusa alle 21 a Chamonix.
 
m.s.
 
 
Fonte: sito del GMHM

Condividi: