Aggiornamenti dal Nanga Parbat - Up-Climbing

Aggiornamenti dal Nanga Parbat

Procede l’operazione di soccorso dei due alpinisiti bloccati sul Nanga Parbat.

Sono atterrati all’aeroporto di Skardu i due elicotteri predisposti al soccorso degli alpinisti Tomek Mackiewicz e Elisabeth Revol, bloccati sul Nanga Parbat da giorni.

Dopo un breve rifornimento gli elicotteri, che hanno già prelevato sul K2 gli alpinisti polacchi che si occupereranno – insieme ad altri – del soccorso, voleranno tempo permettendo, verso il Campo Base del Nanga Parbat.

Da qui, Adam Bielecki, Denis Urubko, Jarek Botor e Piotr Tomala, – che erano impegnati nell’ascesa invernale del K2 – partiranno il più velocemente verso le posizioni di Revol e Mackiewicz.

Tomek Mackiewicz, stando agli ultimi aggiornamenti, dovrebbe trovarsi in una tenda a quota 7280 m, con gravi congelamenti e perdita della vista, mentre Elisabeth Revol si trova a quota 6670 m, dove ha passato la notte all’addiaccio.

Si aspettano aggiornamenti sull’evolversi delle operazioni di soccorso.

 

 

 

Condividi: