Nuova via sulla Nord del Naranjo de Bulnes - Up-Climbing

Nuova via sulla Nord del Naranjo de Bulnes

 
 
 
 
Andrés Villar, Ramón Figueira e Daniel Herráez hanno aperto tra l’11 e il 12 luglio 2009 una nuova via sulla parete nord del  Naranjo de Bulnes 2519m, (o Picu Urriellu) un obelisco di meraviglioso calcare situato nel Massiccio Centrale dei Picos de Europa, nelle Asturie (Cordigliera Cantabrica).
 
Di importanza storica per l’alpinismo iberico, la montagna ha visto in azione sulle sue pareti i migliori arrampicatori spagnoli. Di tutte le vie presenti, merita una menzione particolare la Rabadà/Navarro (730m VI/A2), il primo itinerario della parete ovest, aperto nel 1962 dalla mitica cordata di Alberto Rabadà ed Ernesto Navarro che risolse una gran quantità di pareti vergini, prima di scomparire sulla nord dell’Eiger.
 
L’ultima nata sul Naranjo è stata chiamata El último eslabón,  lunga 710m ha  difficoltà di 6c/A2. 
 
Iniziata nel 1985, l’attività di  Andrés Villar ha interessato tutti e quattro i versanti del Picu Urriellu, con l’apertura di ben 16 vie; quella di quest’anno costituisce la realizzazione di un progetto coltivato da anni.
 
L’itinerario si sviluppa su bella roccia e secondo Andrés Villar presenta le sezioni più dure, ma anche le più belle di tutte le vie finora da lui aperte sulla montagna,  tra la decima e la dodicesima lunghezza, su aeree fessure e un muro particolarmente impegnativo.
 
ms
 
Fonte: barrabes

Condividi: