Orco Valley novità - Up-Climbing

Orco Valley novità

 
Estate intensa quella di Maurizio Oviglia sulle pareti della valle dell’Orco (Gran Paradiso – Italia). Autore della guida Rock Paradise sulle scalate della zona (dovrebbe uscire prossimamente la nuova edizione aggiornata) Maurizio è tornato sui luoghi del Nuovo Mattino ed è riuscito, con alcuni affezionati compagni, a tracciare delle interessanti nuove vie sullo splendido granito dell’area.
 
Così, dove tutto sembrava detto e fatto, “sono spuntate”delle linee esteticamente attraenti risolte in puro stile trad, come alla Torre di Aimonin o alla Parete dell’Acqua Chiara, oppure con qualche spit sulle placche e il resto da proteggere, come sulla Parete delle Ombre.
 
Il team ha aperto anche parecchi monotiri   in stile clean climbing. Insomma sembra proprio che con un buon occhio (e naturalmente capacità tecnica) si possano ancora trovare degli spazi creativi, lasciando a casa trapano e martello.
 
Fonte: up-climbing   pietradiluna.com
ms
 
Torre di Aimonin
 
Cani&Porci – 100 m – 6c – Maurizio Oviglia con Paolo Seimandi ed Eugenio Pinotti
aperta a vista ed in libera, completamente in clean climbing
 
Cani&Gatti – 60 m – 6c+/A0 – Maurizio Oviglia con Paolo Seimandi
primo tiro in clean climbing, 6c+. Secondo misto da liberare, probabile oltre l’8a
 
Parete dell’Acqua Chiara
 
Niente di nuovo sul fronte occidentale – 125 m – 6c – Maurizio Oviglia con Paolo Seimandi ed Eugenio Pinotti
Tre spit in tutta la via ed una fessura bellissima di 25 metri
 
Parete del Disertore
 
L’antico maestro…Yodaparo – 30 m – 6a – Maurizio Oviglia con Giampaolo Mocci
monotiro trad aperto a vista
 
Siamo mica qui per divertirci! – 30 m – 6c – Maurizio Oviglia con Giampaolo Mocci
monotiro trad impegnativo con tratti sprotetti
 
Fessura del Tramonto
Eva Green – 35 m – 7a – Maurizio Oviglia
monotiro misto spit e friend
 
L’Alba di domani – 35 m – 6b – Paolo Seimandi
fessura clean
 
Parete delle Ombre
J’arrive! – 165 m – 7a+ – Maurizio Oviglia con Giampaolo Mocci
via impegnativa con tre spit per tiro, il resto da proteggere
 
Sergent
 
Mi ritiro! – 30 m – 6b – Maurizio Oviglia con Giampaolo Mocci e Valerio Bertoglio
monotiro trad aperto a vista
 
Massi sotto il Caporal
 
Sensa Cugnisiùn – 10 m – 6b/c – Maurizio Oviglia con Paolo Seimandi e Damiano Ceresa
monotiro trad su microfessura
 
Avantgarde – 25 m – 6b+
tiro trad spettacolare, già salito top rope nel 1986, e ora fatto redpoint
 
La stanza dei bottoni – 25 m – 7a
monotiro a spit
 
Mastro Ceresa – 15 m – 7a
monotiro a spit
 
La riserva indiana – 50 m – monotiro misto ancora da liberare

Condividi: