Sergi Mingote perde la vita sul K2 - Up-Climbing

Sergi Mingote perde la vita sul K2

Proprio nello stesso giorno della vittoria cala una grande ombra sul K2: Sergi Mingote ha perso la vita in un incidente sotto al campo 1.

L’alpinista spagnolo, capo della grande spedizione di Seven Summits Treks insieme a Chhang Dawa Sherpa, è caduto durante la discesa dal campo 1 al campo base avanzato. Non si tratta di una sezione particolarmente delicata della via, ma è comunque molto esposta e ripida. Una caduta accidentale è sempre possibile, anche per un alpinista di grandissima esperienza come Sergi.

Oltre all’ascensione di dieci Ottomila, tra i quali l’Everest (due volte, per due versanti diversi) e il K2 senza ossigeno supplementare, Sergi Mingote aveva al suo attivo numerose imprese sportive, traversate polari e viaggi avventurosi in tutto il mondo.

Ma non lo rimpiangeremo soltanto per i suoi meriti sportivi. Sergi era infatti anche un uomo generoso, che sarà ricordato per il suo impegno in numerosi progetti di solidarietà e inclusione sociale. Tra le altre cose, era presidente della ONAT Foundation, che promuove l’attività sportiva delle persone con disabilità.

Condividi: