AZZURRINI: QUATTRO MEDAGLIE DA IMST - Up-Climbing

AZZURRINI: QUATTRO MEDAGLIE DA IMST

ALESSANDRO TREZZI ORO NELL’UNDER16

Continua la serie di medaglie a livello europeo per la nazionale giovanile.

Dopo le otto medaglie conquistate a giugno, la nazionale giovanile rilancia con altri quattro pezzi di metallo. I velocisti impegnati ad Imst hanno infatti conquistato un oro, due argenti ed un bronzo durante l’ultima prova di coppa Europa. Oltre alle quattro medaglie, l’Italia vanta dieci atleti in finale, un risultato importante che dà grande fiducia per il futuro. 

Nella categoria U16, Eva Mengoli continua la sua scia di medaglie d’argento, arrivando sul secondo gradino del podio. Nella medesima categoria, anche Emma Campa e Alice Marcelli hanno ottenuto l’accesso in finale, ultimando quinta e sesta. Nell’U18, Sara Arcozzi raggiunge il podio e si conquista il secondo posto, precedendo Alice Strocchi che conclude sesta. Undicesima piazza per Sofia Milani

Nell’U16 maschile Alessandro Trezzi fa risuonare l’inno di Mameli con un grande oro; undicesimo Gabriele Fisanotti, dodicesimo Alessandro Corna e quindicesimo Davide Radaelli. Tra le file dell’U18 Samuele Graziani effettua un’ottima qualifica ma perde la posizione in finale, ultimando quarto. Nona piazza per Ludovico Borghi. Il gruppo U20 si muove compatto, con Marco Rontini terzo, Alessandro Giorgianni quarto, Daniele Balestrazzi ottavo e Francesco Govoni nono.

Fonte IFSC

Cortesia foto FASI

Alessandro Palma

Condividi: