ADDIO A FIORENZO MICHELIN - Up-Climbing

ADDIO A FIORENZO MICHELIN

Un incidente mortale colpisce l’alpinista durante la manutenzione di una delle sue vie

Se n’è andato ieri Fiorenzo Michelin, esperto alpinista piemontese.

Michelin è stato vittima di un incidente nell’area di Rocca Sbarua, mentre era impegnato nella manutenzione di una delle sue vie.

Michelin infatti era un assiduo apritore, che attrezzava e riattrezzava i suoi itinerari con grande cura. Era particolarmente attivo nelle valli circostanti le colline di Bricherasio (TO), dove abitava. Sul suo sito internet sono riportati gli itinerari da lui tracciati in oltre cinquant’anni di attività, concentrati soprattutto in Val Gesso, Val Susa, Val Pellice e Val Chisone, oltre che nel celebre sito di Rocca Sbarua e più a sud, fino in Val Varaita.

Durante la sua lunga “carriera” Fiorenzo Michelin si è dedicato principalmente alle vie lunghe, ma era comunque un alpinista completo e anche scialpinista.

La sua opera di valorizzazione del territorio non si è limitata all’apertura di vie nuove, alcune delle quali in luoghi sperduti e – solo apparentemente – poco interessanti, ma ha trovato espressione anche nella redazione di numerose guide d’arrampicata che, insieme ai suoi itinerari, resteranno a testimonianza della sua grande passione.

Fonte: ecodelchisone.it

Foto di JOHN TOWNER su Unsplash

Condividi: