L'arrampicata gallese piange Colin Goodey - Up-Climbing

L’arrampicata gallese piange Colin Goodey

E’ morto il 5 febbraio scorso a 82 anni Colin Goodey, pioniere e grande sviluppatore dell’arrampicata nel nord del Galles, che con le prime salite che risalgono addirittura alla seconda metà degli anni ’40, fu uno dei principali scalatori dell’epoca e guida per molte generazioni future. Suo stesso maestro fu Don Whillans, col quale mosse i primi passi in verticale, e a lui si deve l’apertura nel 1967 della Great Wall alla Craig y Forwyn, forse la sua via più famosa.

Condividi:
Tags: