Monte Brento, altro incidente di BASE jumping - Up-Climbing

Monte Brento, altro incidente di BASE jumping

Si è verificato ieri il terzo incidente mortale di BASE jumping dal Monte Brento, una delle località più famose e frequentate dagli appassionati. Leonardo Piatti, jumper 39enne di Pesaro, dalle ricostruzioni pare si sia lanciato dal Becco dell’Aquila e per evitare uno zoccolo roccioso abbia aperto il paracadute, finendo però per sbattere contro le rocce. Immediati ma purtroppo inutili i soccorsi.
Ad agosto persero la vita da qui anche Maria Shipova e Abraham Cubo Lopez e sta salendo in maniera preoccupante il conteggio totale dei morti da una decina d’anni a questa parte.
 
 

Condividi: