Nina Caprez prima femminile di Delicatessen - Up-Climbing

Nina Caprez prima femminile di Delicatessen

 
 La svizzera Nina Caprez ha realizzato la prima femminile  della supervia di Arnaud Petit "Delicatessen", 8b, 150 m alla Bavella (Corsica). 
Come avevamo già riportato,  Nina aveva dovuto rinunciarci in aprile a causa del maltempo. Anche Cèdric Lachat ha portato a termine la redpoint della via
" La più bella grande vie che io abbia mai scalato" ha dichiarato Nina in un’intervista a Kairn – "La cosa speciale di questa via è che si sviluppa su granito , questo richiede condizioni perfette e uno stile di scalata su muri verticali/placca molto specifico, visto che c’è pochissimo per le mani. Tra l’altro, anche l’altezza è importante, io ce l’ho fatta ma era un po’ limitata dalla mia taglia!"
 
Il prossimo progetto: Silbergeier (8b+, 6 lunghezze, aperta in Raetikon da  Beat Kammerlander). Nina Caprez è una delle più forti arrampicatrici del mondo, specializzata in difficili multipitch: al suo attivo, tra le altre, Ali Baba a Aiglun nel 2010  Hotel Supramonte sempre nel 2010, e La Ramirole e Ultime démence in Verdon nel 2009.
 
Fonte: Kairn
Ph Stefan Schlumpf
 
Altre new su Nina Caprez: Foto di Oliana e progetti;  Oliana Full equip 
 
 
 
 
 

Condividi: