Nuova via in Dolomiti per Stefan Glowacz e Philipp Hans - Up-Climbing

Nuova via in Dolomiti per Stefan Glowacz e Philipp Hans

Il leggendario veterano Stefan Glowacz e Philipp Hans hanno aperto una nuova via in Dolomiti, sul pilastro sud-ovest della Croda Bianca.

L’itinerario, chiamato Wallride Vol. 1, conta 20 tiri fino al 7a per 700 metri di dislivello e corre non lontano dalla Via Tessari del 1930, con la quale ha in comune i primi tre tiri.

Il giovane Philipp racconta: «Che esperienza! Come nuovo arrivato nell’attività di apritore, ero particolarmente emozionato prima di questa ascensione. E sì, sono stati due giorni molto intensi in parete, con roccia in parte friabile, un bivacco scomodo seduti un po’ sopra la metà della parete, cambiamenti meteo improvvisi e una discesa estremamente faticosa e mentalmente impegnativa».

Questa nuova via è la prima tappa del progetto “Wallride Tour”, che prevede l’apertura di tre nuove vie in tre paesi: Italia, Francia e Svizzera. Gli spostamenti tra le vie saranno fatti in bicicletta.

MR. Fonte: gripped.com.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Philipp Hans (@philipp_hans)

Condividi: