Sasha DiGiulian ed Edu Marin in Sardegna - Up-Climbing

Sasha DiGiulian ed Edu Marin in Sardegna

Già lo scorso anno Sasha DiGiulian ed Edu Marin avevano fatto visita in Italia per dedicarsi a Bellavista sulle Tre Cime di Lavaredo e alla Camillotto-Pelissier, con un veloce visita anche alla falesia di Erto. Quest’anno il duo si è ripresentato in Italia, anche se gli obiettivi inizialmente non erano nel nostro paese.
Il grosso obiettivo di questa stagione era Orbayu, mitica via dei fratelli Pou al Naranjo de Bulnes per la prima femminile, via poi lasciata a Nina Caprez non senza qualche aspetto da chiarire. Le attenzioni quindi si sono spostate in Wenden e precisamente su Zahir + ma questa volta è stato il tempo ad ostacolare i due giovani.
Mire rivolte quindi alla Sardegna e a Viaje de Los Locos (7L, 8b+ max) nelle bellissime Gole di Goroppu, una via aperta da Dani Andrada e Daniel Dulac nel 2002. Duro, molto duro sia l’impatto iniziale che riuscire a salire puliti tutti i tiri. Edu e Sasha si sono impegnati davvero a lungo e per molti giorni per venire a capo di questa via che ha una sequenza di tiri impressionante: 8b, 7c+, 8b+, 8a+, 7b+, 8a, 7b+.
Ripetizione di livello quindi e malgrado tutto una prima femminile di massimo livello.
 
 

Condividi: