PRIMA DISCESA CON GLI SCI DAL PICCO LUIGI AMEDEO - Up-Climbing

PRIMA DISCESA CON GLI SCI DAL PICCO LUIGI AMEDEO

Ennesimo successo in sci estremo per Vivian Bruchez e Guillaume Pierrel

Lunedì 24 giugno 2024 Vivian Bruchez e Guillaume Pierrel hanno realizzato la prima discesa integrale con gli sci dal Picco Luigi Amedeo (o Pointe Louis Amédée), 4470 m, nella catena del Monte Bianco.

I due alpinisti sono saliti lungo il Glacier du Brouillard fino al Col Émile Rey. Da lì hanno seguito la via normale della Cresta del Brouillard, superando una difficile sezione mista presso il canale roccioso che, anche in condizioni estive, costituisce il passaggio chiave della classica traversata di cresta. Più facilmente hanno proseguito fino in vetta su ripidi pendii ben innevati.

In discesa Bruchez e Pierrel hanno calzato gli sci 50 metri sotto la cima per sciare lungo i pendii sommitali. Con quattro calate hanno raggiunto il Col Émile Rey e da lì sono riusciti nuovamente a sciare per il pendio orientale del colle e per il Glacier du Brouillard.

Il pendio orientale del Col Émile Rey era già stato affrontato in sci ripido dal compianto Denis Trento.

Per Vivian Bruchez questa discesa rappresenta non solo una grande prima, ma anche un ulteriore passo avanti verso la realizzazione del suo progetto di collezionare tutti i Quattromila delle Alpi in sci ripido/estremo.

L’atleta francese si trova attualmente a quota 78 su 82 Quattromila della “lista” ufficiale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Vivian Bruchez (@vivianbruchez)

In copertina: Foto di Alix Guerin su Unsplash

Condividi: