15/06/23 IL RAGNO DELLA PATAGONIA - Up-Climbing

15/06/23 IL RAGNO DELLA PATAGONIA

La prossima serata “A tu per tu con i grandi dello sport” presenta il film del regista Fulvio Mariani

Giovedì 15 giugno 2023, presso DF Sport Specialist a Bevera di Sirtori, è in programma una serata “A tu per tu con i grandi dello sport” dedicata al film “Il Ragno della Patagonia”.

Storie di alpinismo patagonico che si intrecciano e raccontano una passione comune per la scoperta di montagne inesplorate, alte torri che si specchiano su un mare di ghiaccio e si stagliano in un cielo che spesso è sconvolto da un’estrema instabilità metereologica con venti fortissimi e tempeste di neve.

Matteo Della Bordella e Casimiro Ferrari: due generazioni di alpinisti, entrambi membri del gruppo Ragni di Lecco, raccontati in un film di Fulvio Mariani, produzione ICEBERG-Film, che verrà proiettato durante la prossima serata “A tu per tu con i grandi dello sport” in programma giovedì 15 giugno alle ore 20.30 nel negozio DF Sport Specialist di Bevera di Sirtori.

Accomunati dallo stesso spirito esplorativo, i due alpinisti sono i protagonisti del nuovo film di Fulvio Mariani, esperto di quelle montagne dal 1985. Mariani ha seguito Matteo della Bordella, insieme ai suoi compagni, lungo le pareti salite da Casimiro Ferrari, pioniere dell’alpinismo patagonico negli anni ’70, ripercorrendo itinerari già aperti o esplorando nuove vie in stile pulito, leggero, con la consapevolezza che arrampicare in questi luoghi è un gioco dalle regole estremamente severe.

Il film “Il Ragno della Patagonia” racchiude le nuove imprese di Della Bordella, Ambassador DF Sport Specialist, e dei suoi compagni di scalata, nel ricordo anche di chi su quelle pareti ha perso la vita: nuove immagini mixate a una serie di filmati d’epoca, talvolta inediti, che mostrano le imprese di Casimiro Ferrari, che con il suo carisma, determinazione e intuito esplorativo ha ispirato le nuove generazioni di alpinisti.

Un film speciale. Un progetto iniziato sei anni fa sul quale sia Fulvio Mariani che io – ha dichiarato Matteo Della Bordella – abbiamo creduto tantissimo. Casimiro Ferrari per me è da sempre un personaggio di riferimento, fonte di grandissima ispirazione. Ripercorrere le sue orme ricercando le vie e le montagne di Casimiro, per conoscere e far rivivere la persona, ha rappresentato per me un privilegio inaspettato. Ma il “Ragno della Patagonia” non si ferma qua, perché scalando sulle orme del “Miro”, io e i miei compagni di avventura abbiamo a nostra volta scritto un pezzettino di storia su queste mitiche montagne.

Per partecipare alla serata è gradita la prenotazione su www.df-sportspecialist.it.

Condividi: