IZIAR MARTINEZ SU LA BONGADA, 8C+/9A - Up-Climbing

IZIAR MARTINEZ SU LA BONGADA, 8C+/9A

ALLE PORTE DEL NONO GRADO

Iziar Martinez ha ripetuto La Bongada, 8c+/9a.

Talento e tanta voglia di misurarsi coi tiri duri. Ecco come sarebbe se qualcuno dovesse descrivere in breve Iziar Martinez, l’ultima top climber arrivata dalla scuola spagnola. A soli 17 anni, Iziar ha già fatto parlare di sé in più di un’occasione e sembra che in questo 2023 la si sentirà nominare spesso.

Nella falesia di Margalef, la diciassettenne spagnola si è aggiudicata la ripetizione di La Bongada, il tiro liberato da Ramon Julian Puigblanque. Originariamente proposto come 8c, questo tiro ha subito un  upgrade a 9a, per poi assestarsi sull’8c+/9a dopo la ripetizione di Alex Garriga. Ad Iziar sono state sufficienti poche sessioni per venire a capo del progetto.

La Bongada è la ciliegina sulla torta, la punta dell’iceberg, la finestra su un futuro roseo. Con diversi tiri di grado 8c ed 8c, con il famoso record di “100 vie 8a or harder” appena raggiunto. Visto il vasto curriculum sui tiri estremi, non resta altro che aspettare il primo 9a pieno, che potrebbe arrivare davvero a breve!

Fonte Iziar Martinez

Cortesia foto Bárbara García García Inés  

Alessandro Palma 

Condividi: