Julia Chanourdie sale il suo secondo 9a - Up-Climbing

Julia Chanourdie sale il suo secondo 9a

Secondo 9a per la bella e forte atelta francese Julia Chanourdie che a Mollans-sur-Ouvèze ha chiuso Molasse’son, centrando così il grado raggiunto lo scorso anno.

Il livello sta crescendo fortemente in campo femminile e notizie come questa non fanno altro che confermare questo dato. In particolare negli ultimi tre anni infatti, il numero di 9a, 9a+ e per ora un 9b risolto dal gentilsesso è stato incredibile e ha subito una brusca accelerazione. A marzo dello scorso anno, Julia aveva chiuso Ground Zero al Tetto di Sarre, tiro che la proiettava nell’Olimpo del 9a ma, come dice il detto, non è difficile diventare il numero uno, è difficile restare il numero uno. Parafrasando questo adagio, oggi come oggi non basta una zampata vincente ma serve la conferma, che ora è arrivata per Julia. Molasse’son era un progetto chiodato e rimasto irrisolto fino all’arrivo, nell’aprile dello scorso anno, di un altro fuoriclasse d’oltralpe, Gerome Pouvreau, che in occasione di un festival organizzato in questa bella location, aveva realizzato la prima salita. Si tratta naturalmente anche della prima salita femminile della via.

news julia fb page

Condividi: