ROCK EXPERIENCE E I RAGNI DI LECCO: GROUND UP

ROCK EXPERIENCE E I RAGNI DI LECCO: GROUND UP

Ground Up, questo è il nome della partnership nata tra Rock Experience e i Ragni.

L’obiettivo è quello di proporre una linea di prodotti tecnici studiati per cambi rapidi in ogni situazione, offrendo il massimo comfort anche negli ambienti più ostili e freddi.

Vi presentiamo di seguito alcuni capi della linea GROUND UP, allegando le schede descrittive proposte dalla casa produttrice.

LEVITAS HYBRID
La giacca da alpinismo Rock Experience Levitas Hybrid è leggera, compatta e poco voluminosa. Può essere comodamente inserita nell’apposito sacchetto cilindrico dotato di daisy chain ed essere quindi appesa all’imbrago orizzontalmente anche durante le salite più impegnative.

Rock Experience Ground Up: Levitas

Particolarmente calda, nonostante lo spessore ridotto, presenta un’imbottitura in Thermore Ecodown in grado di garantire un elevato potere termico con il minimo ingombro. Il collo alto offre la massima protezione dalle condizioni meteo più avverse e la grande tasca sul petto consente di avere a portata di mano ciò che è indispensabile. I bordini elastici presenti sul cappuccio, compatibile con l’utilizzo del casco, e sul fondo del capo consentono a Levitas Hybrid di adattarsi al corpo di chi la indossa e assicurano libertà di movimento. I polsini sono realizzati in Lycra teflonata Made in Italy, particolarmente resistente alle abrasioni. Levitas Hybrid di Rock Experience è un capo Eco Bit, cioè realizzato con elementi riciclati.

SILEX
Silex di Rock Experience è una giacca ultra tecnica, risultato della stretta collaborazione con il gruppo dei Ragni. Giacca ibrida concepita per rispondere all’esigenza di un capo termoregolante, leggero e traspirante, impiega materiali altamente performanti: in Silex infatti lo sviluppo del prodotto ha seguito il concetto del body mapping.

In attività come lo scialpinismo o l’arrampicata su roccia, il controllo della temperatura è fondamentale per evitare di sudare troppo durante uno sforzo intenso e poi raffreddarsi in sosta o facendo sicura. Da qui la necessità di utilizzare differenti materiali e tessuti nelle diverse zone del corpo. L’imbottitura HolesNet è stata posizionata sulla parte anteriore del corpo dove grazie alla sua particolare struttura a fori permette la circolazione dell’aria. Maniche, schienale, fianchi e fodera del cappuccio sono in tessuto ricavato dal filato Octopus: fibre di poliestere con una sezione a croce con otto sporgenze attorno a una fibra cava, capace di assicurare leggerezza, comfort e termicità extra grazie alla sua costruzione a sezione ottagonale.

Rock Experience Ground Up: Silex

Inserti sottomanica elasticizzati e forati tramite tecnologia laser assicurano inoltre una migliore traspirazione, regolazione della temperatura e libertà di movimento. Per il tessuto esterno della parte anteriore e del cappuccio è stato scelto un Nylon ripstop 10D ultraleggero che, oltre ad essere resistente, garantisce leggerezza e protezione.

Silex presenta due ampie tasche con zip posizionate in modo da essere facilmente accessibili con imbrago e guanti e all’occorrenza, se mantenute aperte, costituiscono un sistema di ventilazione aggiuntivo grazie alla fodera interna in mesh che permette lo scambio di aria con l’esterno. I polsini sono realizzati in doppia Lycra che, oltre a renderli resistenti alle abrasioni, ne assicura una vestibilità anatomica e confortevole. Nastro in Lycra utilizzato anche sul bordo del cappuccio per renderlo avvolgente sopra il capo e proteggere da vento e freddo.

Silex di Rock Experience, da indossare o avere nello zaino durante ogni ascesa, può essere ripiegato nella sua tasca sinistra così da permettere il minimo ingombro.

Dam

Condividi: