COPPA EUROPA GHIACCIO 2022 – ŽILINA - Up-Climbing

COPPA EUROPA GHIACCIO 2022 – ŽILINA

Report dell’evento inaugurale dell’UIAA Ice Climbing 2022-23

Dennis van Hoek e Marianne van der Steen sono stati i protagonisti della prima tappa di Coppa Europa ghiaccio, svoltasi a Žilina (Slovacchia) nel weekend.

Evento inaugurale dell’UIAA Ice Climbing per la stagione 2022-23, la gara a Žilina ha visto ben 50 partecipanti per la categoria maschile.

A raggiungere la finale sono stati otto atleti provenienti da sei paesi diversi. Van Hoek ha conquistato il primo podio della stagione, nonostante gli sforzi di David Bouffard (ROU) e dell’atleta locale Marek Cerny. Il francese Virgile Devin, impressionante nel World Tour della scorsa stagione, è stato il migliore nelle qualificazioni, ma una caduta anticipata gli è costata la finale.

1        Van Hoek Dennis
2        Bouffard David
3        Cerny Marek

Al femminile diciannove atlete si sono date battaglia a Žilina. Marianne van der Steen, che ha preso parte costantemente agli eventi continentali europei nelle ultime stagioni, ha dimostrato un livello impressionante. Tra le otto finaliste c’erano altri nomi noti al World Tour come Marion Thomas (FRA), che è arrivata seconda, Olga Kosek (POL) ed Eimir McSwiggan (IRL). Come nella competizione maschile, un’atleta slovacca ha preso il bronzo: Maja Sustar Habjan.

1        van der Steen Marianne
2        Thomas Marion
3        Sustar Habjan Maja

 

Lele Bagnoli (foto Jacopo Forza)

A Žilina c’erano anche i due azzurri della nuovissima Italian Ice Team, Gabriele Bagnoli e Jacopo Forza, classificati rispettivamente undicesimo e trentaquattresimo.

Il commento di Lele Bagnoli

L’europeo a Zilina è stata una buona partenza per la stagione di gare… con un 11esimo posto su 50 partecipanti che comprendevano anche concorrenti americani ci fa capire che, nonostante non abbiamo strutture su cui allenarci e crescere, con la dedizione e la determinazione, credendo nelle proprie potenzialità, i risultati possono arrivare lo stesso… Due errori, una presa rotta e una rinviata troppo lenta a tempo di qualifica quasi terminato, non mi hanno permesso di entrare nei primi otto e tentare la finale, ma comunque miglior piazzamento di sempre! Anche Jacopo Forza ha migliorato le sue capacità finendo al 34esimo posto, che lo spingerà a fare meglio nella prossima tappa a Brno, dove si saranno anche Matteo Pilon e Giuseppe Rocca. Insomma un’intensa esperienza condivisa con i forti amici sloveni con i quali abbiamo condiviso il viaggio.

 

 

 

 

Il secondo evento della stagione si terrà sabato 3 dicembre a Brno, in Repubblica Ceca. È previsto un live streaming delle finali. Ulteriori dettagli su iceclimbing.sport e sui canali social dell’UIAA.

In copertina: Marianne van der Steen. Credits: UIAA/Ivan Šulek

MR. Fonti: UIAA, Lele Bagnoli

Condividi: