Dita incrociate per Carlos Soria - Up-Climbing

Dita incrociate per Carlos Soria

Dita incrociate per Carlos Soria, in partenza per il Dhaulagiri.

A ottantatrè anni Soria è pronto per il suo tredicesimo tentativo d’ascensione all’ultimo Ottomila mancante nella sua “lista” dei quattordici. L’alpinista spagnolo ha già dimostrato di possedere tenacia, resistenza e ottimismo in abbondanza. Quello che gli manca per il successo è solo un pizzico di fortuna. I suoi numerosi tentativi al Dhaulagiri sono infatti sempre falliti a causa del maltempo e delle cattive condizioni della montagna.

Di seguito il messaggio lasciato da Carlos prima della partenza:

«Ciao amici, sembra che il tempo ci dia una tregua e domani 6 andremo ai campi in quota con l’idea di provare a raggiungere la vetta del Dhaulagiri il 9 se le previsioni saranno rispettate. Siamo pronti a provare con tutte le nostre forze, poiché siamo acclimatati, in forma e altamente motivati. Speriamo di essere fortunati!».

 

MR da social network Carlos Soria.

Condividi: