Traversata Tricot-Nantillons - Up-Climbing

Traversata Tricot-Nantillons

Jeff Mercier e Lucien Boucansaud hanno concluso ieri la traversata Tricot-Nantillons, un grande ed elegante concatenamento nel massiccio del Monte Bianco.

Questa traversata, inusuale e decisamente impegnativa, unisce tre vie. Si parte direttamente dal Col de Tricot, nel settore meridionale della catena, e si sale lungo l’Integrale di Tricot fino alla vetta del Monte Bianco. Da lì lungo la Voie des Trois Monts (via normale a partire dall’Aiguille du Midi) si scende al Refuge des Cosmiques. Si continua quindi per la classica, difficile Traversata delle Aiguilles de Chamonix fino al Col des Nantillons. Al colle le difficoltà non sono finite: resta la discesa per il ripido Glacier des Nantillons, esposta alla caduta di sassi e seracchi.

I due alpinisti hanno realizzato l’impresa in soli due giorni, accompagnati successivamente da Xavier Cailhol e Kevin Gourgues.

Racconta Jeff Mercier:

Una linea tracciata in pochi minuti, cinque estati passate a sognarla, due insuccessi e tanti dubbi sulla mia capacità fisica di realizzarla. Ma oggi è fatta! La traversata delle creste dal Col de Tricot al Col des Nantillons ormai passa dal cassetto dei sogni a quello dei ricordi.

Jeff Mercier ringrazia anche Seb Bouin e Bastien Fleury per i due primi tentativi.

Foto: Aiguille de Blaitière, Aiguille des Ciseaux (Aiguilles de Chamonix). Foto Chris Henry-unsplash. Fonti: pagine FB di Jeff Mercier e Lucien Boucansaud.

Condividi: