DAVID BERMUDEZ TRA 8C+ E 9A A CUENCA - Up-Climbing

DAVID BERMUDEZ TRA 8C+ E 9A A CUENCA

ALTRE SALITE ESTREME PER IL QUATTORDICENNE

Il quattordicenne David Bermudez Carbonell si aggiudica La 07 ya! (8c+) e El Intento (9a) nella falesia di Cuenca.

La scuola spagnola è senza alcun dubbio uno dei punti di riferimento mondiali per quanto riguarda la creazione di talenti in campo verticale. A partire da grandi campioni che hanno fatto la storia dell’arrampicata, come Usobiaga, Bereziartu e Ramonet, arriviamo ai giorni nostri con il primo oro olimpico della storia: Alberto Gines. Insieme ad Alberto, numerosi giovani solcano ogni anno le più difficili vie al mondo, soprattutto in giovane età; nomi come Ainize Belar, Geila Martin e Mikel Linazisoro sono spesso al centro delle news riguardanti tiri estremi. Un altro spagnolo che da un po’ non manca mai nelle cronache è senza dubbio David Bermudez Carbonell.

Dopo aver salito ben due 9a nel 2024, il quattordicenne è riuscito ad inanellare una serie di altre salite importanti nelle falesie vicino casa. Recatosi a Cuenca con la famiglia per una vacanza verticale, il giovane si è subito messo all’opera su due classici del settore. In particolare, le attenzioni di David si sono concentrate su El Intento, una via che lo ha messo alla prova in diverse stagioni. “Sono molto felice di aver salito questo mitico tiro a Cuenca, anche se mi ha richiesto molto tempo. Ho iniziato a provare questa via a maggio dello scorso anno ma ho dovuto abbandonarla a causa delle alte temperature. Poi ci sono tornato a novembre, ma ho dovuto abbandonare il progetto a causa del freddo. Due weekend fa sono tornato a Cuenca e, sulla via, e mi sentivo molto vicino a farla. Oggi, dopo aver fallito gli ultimi due tentativi negli ultimi due movimenti, sono riuscito a salirla!

Oltre ad aver salito questo 9a, che ormai è un grado piuttosto ricorrente nelle sue gesta, il giovane Bermudez si è concesso dello svago anche su tiri più “facili”. Come molti top climber adulti fanno, anche David ha intentato altri percorsi con l’obiettivo di rimanere sempre motivato e divertito dalla scalata. In gergo vengono chiamati “side project” e sono di solito più scalabili del “main project”, ma non troppo facili da risultare poco impegnativi. Con questo spirito, David si è aggiudicato La 07 ya!, un tiro che vale il grado di 8c+. Vista la giovane età dello spagnolo, unita alla velocità con cui viene a capo di progetti estremi, siamo certi che in un futuro non troppo lontano ci farà vedere delle gesta fino ad oggi difficilmente immaginabili…

Fonte canale YouTube GutikaFilms

Alessandro Palma

Condividi: