ESCLATAMASTERS: ANNA LIINA LAITINEN DA 9A - Up-Climbing

ESCLATAMASTERS: ANNA LIINA LAITINEN DA 9A

IL PRIMO NONO GRADO IN CARRIERA

Anna Liina Laitinen raggiunge il 9a con Esclatamasters.

Dopo parecchio tempo che l’idea di provare questa via si era annidata nella sua testa, Anna Liina Laitinen ha fatto una deviazione da Albarracin e si è concessa una gita a Perles. Da quella visita capitata nel 2022 è stato amore a prima vista: Esclatamasters stava diventando un’ossessione. 

Tornata in Finlandia dopo quel viaggio in Spagna, la full time climber non aveva fatto altro che pensare a quella via e a trovare il modo di aumentare il livello, per finalmente avere le capacità di potercisi misurare. Durante i due viaggi spesi nella penisola iberica però, Anna Liina non ha mai trovato le condizioni ideali, scontrandosi con un clima infausto e con il Covid. Esclatamasters è rimasta però lì ad attenderla, continuando a motivarla da lontano. 

Finalmente, nel 2023, gli astri si solo allineati e la Laitinen ha saputo approfittare di questo collimare di eventi per salire il suo progetto, una via che definisce “Ancor più bella di quanto immaginasse” e che è diventata il suo primo 9a. Poche settimane fa, lo stesso tiro è stato salito anche da Angelika Rainer, la quale ha raccontato ai nostri microfoni la sua esperienza. 

Per ora, gli obiettivi futuri di Anna Liina si orientano sulla falesia, ambiente che più la motiva. L’atleta finlandese ha infatti in programma alcuni viaggi in posti iconici, quali Ceuse, Rawyl e Red River Gorges.

Fonte pagina Instagram Anna Liina Laitinen 

 Foto archivio Versante Sud

 Alessandro Palma

Condividi: