AIRBUS WI5+M8 - Up-Climbing

AIRBUS WI5+M8

Nuova via in Vallunga/Langental

Martedì 5 dicembre Daniel Ladurner, Hannes Lemayr e Igor Griessmair hanno tracciato Airbus, una nuova via di ghiaccio e misto in Vallunga/Langental.

Per raggiungere la colata che intendevano esplorare, i tre hanno seguito il primo tiro della cascata Jumbo Jet. Lo stesso tiro permette di accedere anche a un’altra via di Ladurner e Lemayr, Airport (1 dicembre 2018, 160 m, M4, WI5+).

Da ricordare anche un’altra linea tracciata nel 2018 da Ladurner e Lemayr sulla stessa parete: la variante 747 o partenza diretta di Jumbo Jet, 25 m di roccia/misto attrezzati a spit a destra della candela di Jumbo Jet (M7).

Vallunga/Langental, Dolomiti (Trentino-Alto Adige, IT)
Airbus
Daniel Ladurner, Hannes Lemayr, Igor Griessmair, 5 dicembre 2023. Prima ripetizione Francesco Favilli e Mathieu Maynadier
6 L, M8, WI5+

Tracciato (i cerchi indicano le sole soste su ghiaccio)

Materiale. Classico da ghiaccio e misto, viti e friend, 2 corde da 60 m, chiodi da roccia, eventualmente pecker piccoli e medi, attrezzatura per abalakov.

Accesso. Da Selva di Val Gardena/Wolkenstein (Val Gardena, BZ) percorrere la Vallunga/Langental e fare ingresso in Val Lietres come per accedere alla via Jumbo Jet. 2 h.

Relazione.

L1: il primo tiro coincide con quello della classica Jumbo Jet. Sosta su ghiaccio presso una cengia. WI4+, 35 m;

L2: lasciare a destra il tracciato di Jumbo Jet e salire dritti su ghiaccio. Sosta su spuntone presso una cengia. WI4, 50 m;

L3: dirigersi a destra e su ghiaccio fino all’imponente cascata sovrastante, sosta su ghiaccio, WI4, M4, 40 m;

L4: scalare la cascata o il canalone sopra il ghiaccio fino all’ultimo “cuscino” di ghiaccio, sosta su ghiaccio, WI5+, 50 m;

L5: dall’ultimo “cuscino” di ghiaccio andare prima a sinistra, poi per evidente diedro fino alla sosta su 2 spit. 3 spit lungo il tiro. M8, WI5+, 25 m;

L6: a destra per una fessura super strapiombante fino a una candela di ghiaccio sospesa, scalarla e fare sosta su ghiaccio. M8, WI5+,15 m.

Discesa. In doppia lungo la via con abalakov e dallo spuntone di S2.

Informazioni e immagini di Daniel Ladurner/Hannes Lemayr/Igor Griessmair.

Nota: l’arrampicata e l’alpinismo sono attività potenzialmente pericolose, che devono essere affrontate con esperienza e consapevolezza. L’uso delle informazioni qui riportate si fa a proprio rischio.
Condividi: