YOGA FOR OUTDOOR PEOPLE: L'EQUILIBRIO - Up-Climbing

YOGA FOR OUTDOOR PEOPLE: L’EQUILIBRIO

I suggerimenti yogici di Claudia Capovilla per la gestione dell’equilibrio in arrampicata, a completare quanto presentato nella seconda puntata de Il Saluto al Sole su Climbing Radio

 

L’arrampicata è come una coreografia: mentre scaliamo cerchiamo l’armonia con il nostro corpo e l’ambiente circostante in una ricerca costante di equilibrio per progredire.

Equilibrio Fisico:

Credit: Dario Cressoni

La scalata richiede una combinazione di forza, flessibilità ed equilibrio. Un corpo ben allenato è in grado di distribuire il peso in modo uniforme, essenziale per superare le sfide verticali. Integrare lo yoga nell’allenamento può migliorare la flessibilità e la consapevolezza del corpo, migliorando così la nostra capacità di bilanciarci sulla roccia.

Equilibrio Mentale:

L’arrampicata è una sfida mentale tanto quanto fisica. La paura del cadere e la gestione del rischio richiedono chiarezza mentale ed equilibrio emotivo. Lo yoga, con la sua enfasi sulla consapevolezza e sulla respirazione, può essere uno strumento potente per mantenere la calma e la chiarezza mentale durante la scalata.

Credit: Dario Cressoni

Equilibrio nella Vita Quotidiana:

L’equilibrio imparato quando pratichiamo e quando scaliamo si riflette spesso nella vita quotidiana: la pazienza acquisita in parete può essere trasferita a situazioni stressanti o frustranti, cosí come la resilienza sviluppata affrontando le difficoltà può dare forza per superare sfide fuori dal mondo verticale.

Sopra trovate un video con una pratica di Yoga for Outdoor People per l´equilibrio.

L’equilibrio è diverso ogni giorno e sia che tu stia sperimentando la verticalità di una parete di roccia o navigando tra tutti gli impegni nella vita è importante trovare il bilanciamento che funziona per te. La pratica sul tappetino, cosí come la scalata possono insegnarci molto sulla vita e su noi stess* se rimaniamo in ascolto.

Claudia Capovilla

Condividi: